• en
  • de
  • it
  • es

Formaldeide e paraformaldeide

Ricerca continua, competitività, risorse umane e attenzione per l’ambiente: sono queste le fondamenta sulle quali è costruito il successo del polo chimico.

Oltre a una  gamma di prodotti in costante evoluzione: dalla formaldeide alla urea-formaldeide (la colla ureica “classica”, liquida o in polvere), dalla colla melamina urea-formaldeide (modificata con melamina per avere speciali caratteristiche, ad esempio l’idrofugicità) alla resina melaminica o fenolica per l’impregnazione di carte decorative.


Formaldeide

Prodotta dalla reazione fra alcol metilico e metanolo, è una base chimica “storica” che ha impieghi in moltissimi campi di applicazione.


Paraformaldeide

Un prodotto estremamente innovativo: si tratta di una formaldeide solida, concentrata al 93%, che si presenta in scaglie ed è stabile, comoda e sicura, azzerando i rischi di trasporto della formaldeide liquida, notoriamente pericoloso. Perfetta anche per piccoli utilizzi direttamente dal sacco.

TORNA SU